Arezzo, schianto tra un’auto e pulmino per disabili: cinque i feriti

schianto arezzo pulmino

Grave incidente nella mattinata di lunedì 26 agosto, quando un pulmino che trasportava disabili si è scontrato contro un’automobile. L’episodio si è verificato a Ponte alla Chiassa, nel comune di Arezzo. Cinque i feriti, di cui uno grave: sul posto quattro ambulanze, polizia e vigili del fuoco. Secondo le prime ricostruzioni al momento dell’impatto il pulmino era fermo.

Arezzo, schianto tra un’auto e pulmino

L’equilibrio di un caldo lunedì mattina è stato interrotto verso le ore 9.45, sulla proviciale 43. Siamo a Ponte alla Chiassa, su La Libbia, un comune di Arezzo, quando un violento scontro tra due vetture ha svegliato tutta la frazione: un impatto che ha coinvolto un pulmino che trasportava disabili e un’automobile. In tutto sarebbero rimaste ferite cinque donne, tra cui una badante 48enne dell’unica disabile a bordo al momento dello schianto del pulmino, poi subito trasportata all’ospedale fiorentino di Carreggi, in codice rosso per un trauma cranico commotivo. Le altre vittime rimaste ferite – tre operatrici e una disabile, sono state trasportare in codice giallo all’ospedale Dan Donato di Arezzo.

L’intervento dei soccorsi

Sul posto quattro ambulanze del 118 – di cui due infermierizzate, i vigili del fuoco – per l’estrazione dal veicolo accidentato delle tre donne e la polizia locale per i rilievi del caso. Sul posto anche l’elisoccorso Pegaso. Secondo le prime ricostruzioni, al momento dell’impatto il pulmino era fermo, in sicurezza, per caricare la donna disabile quando l’automobile è arrivata a gran velocità schiantandosi contro il veicolo e provocando l’incidente.