Argentario, scontro tra barche: proseguono ricerche dispersa

(Adnkronos) - A una settimana dall'incidente nelle acque al largo dell’Argentario, proseguono le ricerche della donna sbalzata in mare dopo la collisione. Stamattina si è tenuta un’ulteriore riunione operativa tra gli operatori subacquei della guardia costiera e quelli dei vigili del fuoco. Sono state definite ed aggiornate le strategie e le aree di ricerca della persona dispersa.

Sulla base dello studio di venti e correnti ed approfittando anche delle buone condizioni di visibilità, si è deciso di ampliare il raggio delle ricerche e di impiegare diversa strumentazione tecnica sottomarina per scandagliare ad ancor più ampio spettro i fondali. Allo stesso modo non si fermano le ricerche di superficie che proseguiranno sotto il coordinamento della Direzione Marittima di Livorno anche nel corso delle ordinarie attività da parte di tutte le motovedette dell’Ufficio circondariale marittimo di Porto Santo Stefano. Alle ricerche concorreranno anche unità navali dei locali reparti dei Carabinieri e della Guardia di Finanza.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli