Argentina: 25 anni dopo la strage ancora nessun colpevole

Erano le 9.53 del 18 luglio 1994 quando una esplosione distrusse la sede della Associazione Israelo argentina nel quartiere Once di Buenos Aires. 85 morti, oltre 300 feriti: il più grave attentato terroristico nella storia del Paese.