## Argentina al voto. Fernandez pronto a vincere a primo turno -4-

Dmo

Roma, 25 ott. (askanews) - Macri, che cerca la rielezione, ha ottenuto soltanto il 32,93% alle primarie. A lui viene addebitata la nuova crisi economica del Paese. Nonostante il motto di "riportare l'Argentina nel mondo", il mandato di Macri si sta chiudendo con un netto peggioramento delle condizioni economiche del paese, la fuga di capitali e imprenditori, e una marcata povertà e disoccupazione a causa delle mancate riforme che erano state promesse.

Terzo in corsa per Consenso federal, è Roberto Lavagna, il più anziano dei concorrenti alla Casa Rosada con i suoi 77 anni. Si pone come alternativa del dualismo tra macrismo e peronismo.

Segue per il Frente de izquierda Nicolas del Cano che è il più giovane aspirante alla Casa Rosada nonché il più a sinistra tra i candidati alla presidenza argentina. Poi in corsa per Frent Nos, Jose Gomez, ex militare, esponente conservatore noto per le sue posizioni intransigenti come patria, famiglia e no all'aborto. Infine Jose Luis Espert di Unite Frente Despertar che alla sua prima esperienza politica attiva.