Argentina, all’asta la villa che Maradona regalò ai genitori

·1 minuto per la lettura
featured 1551928
featured 1551928

Buenos Aires, 16 dic. (askanews) – Va all’asta la villa che Diego Armando Maradona donò ai suoi genitori: sei camere da letto, 4 bagni, una piscina e tanti ricordi del fuoriclasse argentino. All’incanto anche due auto e un appartamento sulla costa argentina che apparteneva al Pibe de Oro.

Adrian Mercado, broker immobiliare e banditore d’aste, ha spiegato: “Questa è la casa che Diego Armando Maradona comprò per i suo genitori quando arrivò al Boca Juniors. Questa è la casa che stiamo per mettere in vendita, ha 6 camere da letto, 4 bagni, un garage per tre auto e una grande piscina, nonché tutta la storia che Diego ha racchiuso qui nei migliori anni della sua vita.

“Tra le altre cose che saranno messe all’asta ci sono un appartamento di famiglia di due stanze a Mar del Plata, due Bmw di alta gamma, con 4.000 chilometri ciascuna, un van della Hyundai e molti ricordi di Diego, ci sono quadri, stivali, t-shirt e un numero infinito di cose, cappelli, cravatte che Diego usava.

“L’asta è stata autorizzata da una giudice, che si occupa del patrimonio di Diego Armando Maradona, in questo caso ci sono cinque figli che sono autorizzati attraverso il giudice e l’amministratore e ci hanno nominato venditori per questo evento”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli