Argentina, la gaffe dei muratori diventa virale

Fare un lavoro a regola d’arte, ma dimenticando un piccolissimo particolare. Può accadere, anche se non dovrebbe, ma se mentre si lavora qualcuno filma tutto, allora il piccolissimo particolare diventa virale e la figuraccia mondiale.

Lo sanno bene alcuni muratori argentini, alle prese alcuni giorni fa con un lavoro all’apparenza banale. Siamo a Cordoba e i muratori devono montare una trave di metallo a collegare due muri di un balcone. Un lavoro faticoso ma, come detto, fatto a regola d’arte. Prima i muratori sollevano l’imponente trave, poi fissano una delle due estremità al primo muro. Dopo di che, ovviamente, fissano anche l’altro lato della trave al muro.

Tutto ok? Non proprio, perché mentre sono impegnati nel faticoso e difficile lavoro, i muratori di Cordoba sono un po’ distratti. Anzi, un po’ tanto, perché in tutto il lavoro si dimenticano di un particolare piccolissimo, ma che poi così piccolo non è. Una scala, non proprio invisibile. E la cosa più assurda è che i lavoratori non si accorgono della scala fino a quando chi sta girando il video non glielo fa notare.

In poche ore il video, pubblicato inizialmente su Youtube, è diventato virale, rimbalzato sui vari social network e facendo il giro del mondo.

Sì, perché la scala è stata appoggiata al muro, ma la trave passa proprio tra i pioli. Insomma, il lavoro è finito, ma ora bisognerà smontare tutto e togliere quella scala che è rimasta bloccata dalla trave. La reazione dei muratori è emblematica, con uno dei due che si mette le mani sulla faccia, imbarazzato della gaffe fatta.

E in poche ore il video, pubblicato inizialmente su Youtube, è diventato virale, rimbalzato sui vari social network e facendo il giro del mondo. Per fortuna dei muratori argentini, però, il loro non è l’unico errore clamoroso. Ecco, infatti, alcuni design fails indimenticabili.