Argentina, Macri perde primarie: tracollo per la borsa e il peso -2-

Fco

Roma, 13 ago. (askanews) - "Questo [crollo dei mercati] è solo una piccola dimostrazione di quello che può accadere", ha detto Macri, "Abbiamo ancora molto da fare. Ogni elezione è un messaggio e noi lo abbiamo compreso".

Lunedì, alla fine delle contrattazioni, il principale indice argentino - il Merval - ha chiuso lasciando sul terreno il 31 per cento, mentre le più importanti aziende nazionali hanno visto precipitare i propri valori di mercato.

Tra le più colpite l'azienda che produce cemento Loma Negra, con il suo prezzo azionario calato del 55 per cento. Anche la società di servizi finanziari Galicia Financial ha fatto registrare un calo del 46 per cento nel suo valore azionario. (Segue)