Argentina, Messi dona 50 respiratori agli ospedali di Rosario

webinfo@adnkronos.com

Gesto di solidarietà verso l'Argentina colpita in queste settimane dall'emergenza coronavirus del campione Lionel Messi, il capitano della Nazionale Albiceleste ha donato attraverso la sua Fondazione 50 respiratori artificiali agli ospedali di Rosario, la sua città natale. Trentadue macchinari sarebbero già arrivati a Rosario grazie a un volo privato e saranno ora consegnati a diversi istituti dopo essere stati accuratamente controllati.