Argentina: polizia arresta la compagna dell'attentatore della Kirchner

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Buenos Aires, 5 set. (Dpa/Europa Press/Adnkronos) – La polizia federale argentina ha arrestato la scorsa notte la compagna di Fernando Sabag Montiel, l'uomo che ha tentato di uccidere la vicepresidente dell'Argentina Cristina Fernández de Kirchner.

Gli agenti del dipartimento dell'Unità investigativa antiterrorismo hanno fermato Brenda Elizabeth Uliarte, 23 anni, per ordine del giudice incaricato del caso, María Eugenia Capuchetti, dopo che le indagini hanno stabilito che si trovava con Sabag Montiel sulla scena dell'aggressione. Le autorità hanno arrestato l'indagata alla stazione Ferrocarril San Martín di Palermo a Buenos Aires, secondo quanto appreso dall'agenzia di stampa Télam.