Argentina, povertà a livelli record: 35,4% nel primo semestre 2019 -2-

Coa

Roma, 1 ott. (askanews) - Tra i poveri, anche il numero di indigenti (la popolazione che non può soddisfare i bisogni di base) è aumentato tra la seconda metà del 2018 e il primo trimestre del 2019, dal 6,7% al 7,7%.

Questo tasso "sfortunatamente riflette la situazione che stiamo vivendo e che, anche se fa male, deve essere affrontata", ha commentato il presidente argentino Mauricio Macri, in campagna per un secondo mandato.