ArianeGroup al fianco del Festival dello Spazio di Busalla (Ge)

Red
·2 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 22 apr. (askanews) - L'azienda aerospaziale ArianeGroup è sponsor del primo concorso dedicato ai giovani europei under 35, organizzato dal Festival dello Spazio di Busalla (Ge), ideato dal primo astronauta italiano, Franco Malerba, la cui quinta edizione è in programma dall'8 all'11 luglio 2021.

Si tratta di un concorso per un elaborato multidisciplinare a tema spaziale. Con questo progetto si vuole coinvolgere giovani studiosi in un programma di cultura dello spazio, impegnandoli nella redazione di un elaborato su un tema spaziale e riconoscendo un premio al migliore.

Il progetto è stato messo a punto in collaborazione con il Sisri (Scuola Internazionale Superiore per la Ricerca interdisciplinare). Il tema di quest'anno è "Le motivazioni dell'esplorazione umana nello spazio".

Il concorso gode del sostegno, oltre che di ArianeGroup in qualità di sponsor, anche dell'Asi (Agenzia spaziale italiana) e dell'Università di Genova come patrocinatori. Gli elaborati dovranno pervenire entro l'8 maggio alla mail: concorso2021@festivaldellospazio.com.

"ArianeGroup punta molto sui giovani perché saranno loro a sviluppare i lanciatori del futuro - ha commentato Morena Bernardini, Direttrice delle Strategie di ArianeGroup, che sarà presente all'evento venerdì 9 luglio - il sostegno al concorso sul tema dell'esplorazione umana dello spazio è motivato dal fatto che proprio questo tema, puntando sulle motivazioni, può stimolare le giovani menti a riflettere sui fondamentali della ricerca e dell'industria spaziale. L'Europa ha dato il meglio di sé nella cooperazione sui progetti spaziali e le sue realizzazioni sono tecnicamente eccellenti mentre non sempre la comunanza di intenti e di visione è al livello della tecnica. Ben vengano dunque occasioni come il Festival della Spazio che rendono fruibili anche a un pubblico di non addetti ai lavori riflessioni importanti sulla space economy e l'esplorazione dell'universo".

Il Festival dello Spazio 2021 rimarrà fedele alla sua vocazione di divulgazione scientifica; ci saranno volti nuovi tra i relatori, esperti e ricercatori dall'Accademia, ingegneri dalle Agenzie e dall'Industria spaziale.

Maggiori informazioni sul sito web festivaldellospazio.com.