In Arizona passa il Democratico Mark Kelly e anche in Nevada rimonta Dem con Cortez Masto

Rebecca NOBLE / AFP

AGI -  In Nevada (Usa), nella 'corsa' per il seggio del Senato, la democratica Catherine Cortez Masto ha operato una clamorosa rimonta dello svantaggio sul suo avversario repubblicano, Adam Laxalt.

Ieri il suo distacco era di circa 10mila voti, oggi è ad appena 800; e questo perché le contee in cui era ancora aperto lo spoglio e il voto per corrispondenza l'hanno favorita.

Dopo la conquista del seggio in Arizona, grazie all'ex astronauta della Nasa Mark Kelly, il seggio del Nevada potrebbe essere decisivo per garantire ai dem quei 50 senatori che, con il voto decisivo della vice presidente Usa, Kamala Harris- assicurano loro ancora il controllo del Senato.

In Arizona eletto democratico Mark Kelly

Il Partito Democratico del presidente Joe Biden ha mantenuto il seggio al Senato in Arizona, secondo le proiezioni delle reti statunitensi.

Mark Kelley, un ex astronauta, ha battuto il suo sfidante repubblicano Blake Masters, secondo quanto riferito dalla Cnn e dalla televisione della Cbs.

La vittoria di Kelly assegna ai Democratici 49 seggi al Senato, uno in meno per assicurarsi la maggioranza. Nel nel Nevada si continua a contare i voti, mentre la competizione della Georgia andrà al ballottaggio, il 6 dicembre prossimo. Se i due partiti si divideranno i restanti due seggi, i Democratici manterranno il controllo del Senato, perche' il vicepresidente Kamala Harris esprimera' il voto decisivo.