Arrestata a Gallarate latitante nascosta in convento... -2-

Asa

Milano, 12 feb. (askanews) - Si è potuto accertare che analogo episodio si era verificato anche presso il Centro di Accoglienza "Negri" di Legnano (Milano), presso il quale una donna, qualificatasi con le stesse generalità, aveva soggiornato pochi giorni prima di raggiungere il convento di Gallarate. Anche da questa struttura la donna si era allontanata portando con sé le chiavi della camera dove aveva soggiornato per un breve periodo, non comunicando la sua volontà di lasciare l'alloggio. Tali fatti erano stati comunque denunciati ai carabinieri di Legnano. I poliziotti hanno quindi preso contatto con la sospettata, la quale è apparsa subito cordiale e collaborativa, ma non in grado di comprovare la propria certa identità, disponendo solo di una tessera sanitaria.

Gli agenti hanno quindi chiesto i dati anagrafici alla donna, ma quest'ultima ha dato diverse indicazioni sulla propria data di nascita, comunque diversa da quella indicata nella tessera sanitaria. La donna è stata, pertanto, accompagnata presso gli Uffici del locale Commissariato per essere sottoposta a fotosegnalamento, con richiesta dei precedenti dattiloscopici, al fine di addivenire alla sua compiuta identificazione. A seguito degli accertamenti svolti è emerso che la stessa altri non era che R.T., destinataria del provvedimento restrittivo, per una pena residua di anni 2, mesi 4 e giorni 15 di reclusione.

Terminati gli accertamenti di rito e notificati gli atti a suo carico, la donna è stata anche denunciata per i reati di sostituzione di persona e false attestazioni a p.u. sulla propria identità ed in forza del provvedimento emesso dall'A.G. palermitana è stata associata presso la Casa Circondariale di Como. Sono in corso gli accertamenti sulla scheda telefonica in uso alla medesima, verosimilmente attivata utilizzando generalità false, acquisite tramite documenti rubati, nonché sui numerosi mazzi di chiavi di cui la stessa era in possesso, verosimilmente asportati dai conventi che l'hanno ospitata in passato.