Arrestati dieci ammiragli critici di Erdogan

AGI - La magistratura turca ha emesso dei mandati di arresto nei confronti di dieci ammiragli in pensione per una lettera aperta, sottoscritta da un centinaio di ufficiali, in cui viene criticato il progetto 'Canale Istanbul', voluto dal presidente Recep Tayyip Erdogan.

Secondo la procura di Ankara, i dieci ammiragli sono già sottoposti a fermo. Altri quattro ufficiali in pensione non sono stati arrestati per l'età avanzata, ma hanno ricevuto l'ordine di presentarsi alla polizia della capitale nei prossimi tre giorni.