Arrestati gli aggressori del 17enne a Colleferro, hanno 18 e 19 anni

·1 minuto per la lettura

AGI - Sono stati arrestati dalla polizia i due giovani fermati ieri sera perché sospettati di aver picchiato un 17enne a Colleferro, la stessa cittadina in provincia di Roma dove l'estate scorsa fu pestato e ucciso Willy Monteiro Duarte. A quanto si apprende, sono due amici di 18 e 19 anni che abitano a Colleferro e sono finiti in manette con l'accusa di lesioni gravissime (la vittima è ricoverata in prognosi riservata).

In base a quanto ricostruito da chi indaga, avrebbero colpito il ragazzo a calci e pugni. I due sarebbero poi scappati dopo che il ragazzo, sbattendo la testa contro un'auto in sosta, ha perso i sensi per alcuni minuti.

I poliziotti hanno rintracciato i due giovani ieri sera nelle loro abitazioni. All'arrivo degli agenti si erano già cambiati i vestiti. Gli abiti indossati durante il pestaggio sarebbero stati ritrovati e sequestrati. La vittima, originaria di Segni, un paese vicino a Colleferro, era in strada con gli amici quando è stato raggiunto dagli aggressori. Sembra si conoscessero e forse avessero già avuto discussioni in passato.