Arrestato anarchico per ordigno davanti a ufficio poste Genova

Psr

Torino, 17 dic. (askanews) - I carabinieri del Ros hanno arrestato un anarchico genovese, responsabile di aver piazzato, nel giugno 2016, un ordigno esplosivo di fronte all'ufficio postale di Genova in via Gaetano Colombo. Il provvedimento è stato emesso dal Gip di Torino, su richiesta del gruppo antiterrorismo della Procura, dopo il rinvenimento di tracce di Dna dell'uomo sul luogo dell'attentato.

I dettagli dell'operazione saranno illustrati nel corso di una conferenza stampa, che sarà tenuta alle 11 presso la Procura della repubblica di Torino.