Arrestato assistente parlamentare, organico a famiglia mafiosa

Red/rus

Roma, 4 nov. (askanews) - C'è anche un assistente parlamentare tra i 5 destinatari del fermo emesso dalla Dda di Palermo ed eseguito dal Ros dei carabinieri e dalla Guardia di finanza. Si tratta di Antonello Nicosia, membro dei Radicali Italiani e attualmente collaboratore di una parlamentare che non è indagata. E' stato fermato per associazione mafiosa assieme ad altre quattro persone, tra cui il boss di Sciacca.

Secondo gli investigatori, Nicosia destinatario del provvedimento di fermo in quanto "ritenuto organico alla famiglia mafiosa saccense", già noto in quanto, tra le altre cose, condannato in via definitiva alla pena di anni 10 e mesi 6 di reclusione per partecipazione ad associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti, scarcerato da ormai oltre 10 anni. (segue)