Arrestato dai carabinieri esponente famiglia 'ndrangheta Mancuso

Dmo/Red

Roma, 18 lug. (askanews) - È in corso un'operazione dei Carabinieri della Compagnia di Tropea, sotto il coordinamento della Direzione Distrettuale Antimafia di Catanzaro, diretta dal Procuratore Nicola Gratteri, per l'esecuzione di un decreto di fermo a carico di due persone accusate in concorso tra di loro di estorsione. In manette sono finiti un esponente apicale della famiglia di 'ndrangheta dei Mancuso e un suo sodale.

I particolari dell'inchiesta verranno forniti nel corso di una conferenza stampa che si terrà al Comando Provinciale Carabinieri di Vibo Valentia (alla presenza del Procuratore della Dda di Catanzaro Nicola Gratteri)