Arrestato in Francia militante Vecchi, ricercato per G8 Genova

Mos

Roma, 11 ago. (askanews) - La procura generale di Rennes, in Francia, ha confermato l'arresto di Vincenzo Vecchi, l'attivista italiano condannato per i fatti del G8 di Genova del 2001 e latitante. Lo scrive oggi l'agenzia di stampa France Presse.

Vecchi è stato "fermato giovedì 8 agosto nel Morbihan dalla brigata nazionale di ricerca dei latitanti sulla base di due mandati d'arresto europei emessi dai procuratori di Milano e Genova", ha dichiarato il procuratore di Renner Pascal Bougy. I mandati d'arresto erano stati spiccati "in seguito a condanne penali pronunciate dai tribunali di quelle città". (Segue)