Arrestato il rapper Adamo Bara Luxury

E’ finito in manette il rapper 18enne Adamo Bara Luxury, arrestato a Milano il 17 settembre per rapina insieme ad un amico minorenne. I due, il 4 agosto scorso, avevano dato vita ad una aggressione ai danni di un cinese di 26 anni con l’unico scopo di rubargli il telefono. Quando gli agenti che lo hanno arrestato gli hanno chiesto il movente dell’aggressione, lui ha risposto che aveva bisogno di soldi per acquistare la base della sua nuova canzone. Il rapper e l’amico hanno colpito il 26enne con un arnese di metallo procurandogli diverse lesioni, tra cui una frattura al setto nasale e una prognosi di 25 giorni. L’accusa per Adamo Bara Luxury è di lesioni gravi e rapina aggravata in concorso.