Arrestato medico No vax nel vicentino

Vaccino Covid
Vaccino Covid

La caccia ai No Vax non ha fine ed un medico è stato arrestato. Stavolta non sono stati violati solo obblighi relativi alle restrizioni per i non vaccinati, ma è stata fatta una vera e propria truffa ai danni dello Stato e si è messa in pericolo la salute di molti cittadini.

Vicenza, arrestato un medico No vax: troppi Green pass falsi

Il nome del dottore No vax finito in manette è Giorgio Schiavo Sterzi. Un medico di base della provincia di Vicenza. A far insospettire gli inquirenti, come si legge su Open, è stato il boom di pazienti che hanno scelto di affidarsi alle “cure” del dottor Schiavo Sterzi. Il medico vicentino non inoculava i suoi pazienti con il vaccino contro il Covid e falsificava gli esiti dei tamponi per far ottenere ai suoi assistiti il Green pass.

Tra cimici ed intercettazioni

Il medico No vax, nell’ultimo periodo, era diventato più cauto in quanto alcuni suoi colleghi erano già stati arrestati. Non è bastato però per il dottor Schiavo Sterzi iniziare a vaccinare una piccola parte dei suoi pazienti per fargli evitare le manette. Le cimici piazzate nel suo studio e le intercettazioni telefoniche hanno raccolto molte prove dei reati commessi ed ora il dottore è nelle mani della giustizia.