Arrestato a Milano il rapper Adamo Bara Luxury

webinfo@adnkronos.com

E' Adamo Bara Luxury il rapper 18enne arrestato a Milano per rapina insieme a un amico minorenne.  

I due, il 4 agosto scorso, avevano aggredito brutalmente in via Val Sabbia un cinese di 26 anni per sottrargli il telefono. Lo scopo era rivenderlo per avere il denaro necessario ad acquistare una base musicale.  

Il rapper e l'amico avevano colpito il 26enne con un arnese di metallo procurandogli diverse lesioni, tra cui la frattura del setto nasale, e una prognosi di 25 giorni. Il minorenne è stato accusato di altre rapine avvenute il 28 e il 24 agosto a bordo di un treno a Cesate, in provincia di Milano.  

L'accusa è quella di lesioni gravi e rapina aggravata in concorso. L'indagine che ha permesso di identificare gli autori dell'aggressione è stata condotta dagli agenti del Commissariato Comasina della Questura di Milano, in stretta collaborazione con la Procura di Milano e la Procura presso il Tribunale dei Minorenni.