Arrestato a Napoli latitante Vigilia, era reggente clan Grimaldi

Napoli, 5 ago. (LaPresse) - La squadra mobile di Napoli ha arrestato all'alba di questa mattina, Alfredo Vigilia, 45 anni, pluripregiudicato, soprannominato 'ò niro', attuale reggente del clan Grimaldi nel quartiere Soccavo, latitante dal luglio dello scorso anno. Nei confronti dell'uomo era stata disposta un'ordinanza di custodia cautelare in carcere per associazione a delinquere di stampo mafioso e traffico di stupefacenti, fatti per i quali è ancora in corso di svolgimento il processo. Il latitante è stato rintracciato in una masseria di Pianura dove occupava un'abitazione di due piani insieme alla moglie e ai figli. Alfredo Vigilia, inserito ai vertici dell'organizzazione camorristica, aveva compiti di coordinamento e gestione delle attività illecite che vanno dal traffico di sostanze stupefacenti, alle rapine, alla ricettazione fino alle estorsioni compiute ai danni di commercianti. Difficile per la polizia rintracciare il latitante, che comunicava con i parenti soltanto di persona, senza usare mai il telefono.

Ricerca

Le notizie del giorno