Arrestato in Puglia un suprematista bianco: "Pronto al sacrificio estremo"

(Adnkronos) - Arruolamento con finalità di terrorismo internazionale e di propaganda ed istigazione a delinquere per motivi di discriminazione razziale etnica e religiosa. Con queste accuse è stato arrestato un 23enne di Sammichele di Bari, ritenuto appartenente all’organizzazione terroristica suprematista statunitense 'The Base'. In casa del ragazzo, pronto al sacrificio estremo per 'la difesa della razza bianca' e a compiere imprecisate azioni violente, sono state sequestrate armi e documenti antisemiti, ispirati all’attentato commesso a Buffalo (Usa) il 14 maggio scorso.