Arrestato uomo in Toscana dopo ennesimo pestaggio della moglie

Cro/Ska

Roma, 13 set. (askanews) - I carabinieri della Compagnia di Montalcino hanno arrestato un un cinquantottenne di Murlo che aveva aggredito e picchiato la moglie. I militari sono stati chiamati dai vicini allarmati dalle urla della donna, che è stata poi soccorsa al 118. Nel corso della notte la donna è stata sentita e ha confessato il clima di violenza e vessazione fisica nel quale era costretta a vivere da molto tempo, facendo emergere un quadro terribile che fino a quel momento aveva tollerato.