Arresti per droga a Milano: spacciavano durante la Fashion Week

arresti per droga milano

Arresti per droga a Milano: gli agenti del commissariato Centro hanno fermato un brasiliano di 33 anni e un italiano di 36. L’accusa nei loro confronti è detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Stando a quanto riportato dal sito tgcom24.mediaset.it, i militari avrebbero trovato all’interno del loro appartamento in Via Pacini, 300 grammi di sostanze diverse, per un valore di circa 45mila euro: “avevamo l’esigenza di rifornire i numerosi clienti che arrivano a Milano per la settimana della moda”, avrebbe dichiarato uno dei due uomini durante l’arresto.

Tra la droga sequestrata c’erano anche 18 grammi di 2C-B, la sostanza sintetica nota come ‘Nexus’ o ‘cocaina rosa’, venduta a prezzi che potevano raggiungere le 400 euro per una singola dose da 0,15 grammi. Le forze dell’ordine avrebbe sequestrato in tutto 8 grammi di cocaina, 18 grammi di 2C-B, 314 pasticche di ecstasy per un peso complessivo di 88 grammi, 35 grammi di ketamina, 40 grammi di hashish e 227 grammi di marijuana, oltre a due bilancini, materiale da taglio e confezionamento e circa 3.000 euro in contanti.

Arresti per droga a Milano

Oltre alla droga, nell’appartamento era presente una pistola scacciacani sprovvista del tappo di sicurezza e 47 munizioni. Le forze dell’ordine hanno effettuato un controllo sui due umoni arrestati scoprendo come l’italiano 36enne risultati incensurato. Il brasiliano, al contrario, aveva precedenti per reati legati allo spaccio di droga. Inoltre, era ricercato da circa tre anni per una condanna definitiva a 11 mesi. I poliziotti che hanno effettuato l’arresto, hanno riferito come i telefoni cellulari dei due malviventi hanno continuato a squillare per tutto il tempo.