Arriva al cinema “Zlatan”, il film che celebra il mito Ibrahimovic

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 8 nov. (askanews) - Arriva "Zlatan", al cinema dall'11 novembre, film che racconta la leggenda Zlatan Ibrahimovic, il primo calciatore ad aver giocato con sette squadre in Champions League, campione ovunque sia andato, dall'Ajax al Psg, passando per Juventus, Inter, Barcellona e Milan. Il film, già presentato in anteprima mondiale all'ultima Festa del cinema di Roma, è tratto dell'autobiografia "Io, Ibra" (edita da Rizzoli) che David Lagercrantz ha scritto insieme allo stesso Ibrahimovic e che è stata tradotta in più di 30 lingue; è diretto da Jens Sjogren e scritto da Jakob Beckman e dallo stesso David Lagercrantz.

Racconta l'icona Ibra, un calciatore famoso oltre che per il grandissimo talento in campo, anche per il carisma e la sicurezza. La storia di crescita di un ragazzo arrivato dal nulla che è riuscito, grazie alla forza di volontà, a conquistarsi un posto nelle squadre più importanti al mondo.

Ad interpretarlo al cinema, Dominic Bajraktari Andersson che fa l'Ibra da piccolo, 11-13 anni, e Granit Rushiti che lo interpreta dai 17 ai 23 anni. Lo stesso Ibrahimovic è stato coinvolto nel progetto e ha fornito consulenza in ogni fase del processo di scrittura della sceneggiatura.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli