Arriva "Ermitage. Il Potere dell'arte" con Toni Servillo

Roma, 10 ott. (askanews) - Arriverà nelle sale italiane solo il 21, 22, 23 ottobre, per essere poi distribuito in tutto il mondo, "Ermitage. Il Potere dell'Arte", una produzione originale 3D Produzioni e Nexo Digital. Il documentario fa parte del progetto de "La Grande Arte al Cinema" ed è stato realizzato con la piena collaborazione del Museo Statale Ermitage di San Pietroburgo e del suo Direttore Michail Piotrovskij. Racconta il museo in maniera inedita ed emozionante, attraverso i secoli della storia Russa e le vicende culturali che hanno portato allo sviluppo delle sue collezioni nel cuore della città, e a guidare lo spettatore in questo viaggio nell'arte c'è Toni Servillo.

Il film è stato diretto da Michele Mally su soggetto di Didi Gnocchi, che firma anche la sceneggiatura con Giovanni Piscaglia ed è stato realizzato in collaborazione con Villaggio Globale International e Sky Arte, con il patrocinio di Ermitage Italia e il sostegno di Intesa Sanpaolo.

Toni Servillo presenta le bellezze dell'Ermitage e di San Pietroburgo, recita brani tratti da poesie e romanzi, narra le grandi storie che hanno attraversato quelle strade, dalla fondazione di Pietro I allo splendore di Caterina la Grande, dal trionfo di Alessandro I contro Napoleone, alla Rivoluzione del 1917 fino ai giorni nostri. Con lui ci si immerge nei grandiosi interni del Museo e del Palazzo d'Inverno, nel Teatro, nelle Logge di Raffaello, nella Galleria degli Eroi del 1812, si visitano i laboratori di restauro e conservazione di Staraya Derevna, i suoi tesori archeologici e la sezione di Arte Moderna e Contemporanea dell'Edificio dello Stato Maggiore, che custodisce le straordinarie collezioni Shchukin e Morozov, con la più grande raccolta di Matisse al mondo.

"Hermitage. The Power Of Art", la colonna sonora del docu-film (Nexo Digital/Masterworks), firmata da un nuovo talento russo, il pianista e compositore Dmitrv Igorevich Myachin, e presentata con l elettronica d ambiente del sound designer Maximilien Zaganelli, sarà disponibile su tutte le piattaforme digitali dal 18 ottobre.