Arriva la manovra dell'era-Covid, ammonta a circa 39 miliardi

Ivana Pisciotta e Giorgia Ariosto
·5 minuto per la lettura

AGI - Comincia a prender corpo la manovra di bilancio per il 2021. Il provvedimento infatti era stato approvato dal Consiglio dei Ministri "salvo intese", e il testo deve essere depositato in Parlamento. L'ultima bozza che circola consiste in 243 articoli e prevede una serie di interventi, in primis per fronteggiare l'emergenza dovuta alla pandemia di Covid 19, ma anche per il fondo per la fedeltà fiscale, nonché la proroga di alcune agevolazioni come il bonus bebe'. In totale, ammonterebbe - secondo fonti di governo - a circa 39 miliardi.

Queste le principali misure della bozza del provvedimento:

Riforma Fiscale
Il Governo ha istituito un fondo con una dotazione di 2,5 miliardi per l'anno 2022 e 1,5 mld a decorrere dall'anno 2023 per finanziare i primi interventi che saranno disposti in attuazione di una legge delega che stabilira' i principi e i criteri direttivi da seguire per realizzare una riforma complessiva del sistema tributario finalizzata alla sua semplificazione e alla riduzione della pressione fiscale.Per l'assegno unico sono stanziati 3 miliardi aggiuntivi nel 2021. 

Fondo Anti-covid
Un Fondo anti-Covid con 4 miliardi di euro nel 2021 per il sostegno delle attivita' produttive maggiormente colpite dall'emergenza sanitaria. Fatte salve disposizioni piu' restrittive, le misure di sostegno economico-finanziario troveranno applicazione nei confronti delle imprese che abbiano subito un calo di fatturato di almeno il 30 per cento rispetto al medesimo periodo dell'anno 2019. 

Stop Licenziamenti
Fino al 31 marzo prossimo stop ai licenziamenti, anche per giusto motivo e indipendentemente dal numero dei dipendenti, e sospese le procedure pendenti avviate dopo il 23 febbraio 2020. 

Asili Nido
Le risorse sono incrementate di circa 216 milioni per l'anno 2021, circa 255 mln per l'anno 2022, 300 per il 2023.

Reddito Cittadinanza 
Verrà finanziato con circa 4 miliardi di euro in più in nove anni: per il prossimo anno, la spesa viene incrementata di 196,3 milioni di euro.

Bonus Facciate
Anche per il 2021 varranno gli interventi di riqualificazione energetica, di ristrutturazione edilizia e per l'acquisto di mobili di arredo e di grandi elettrodomestici a basso consumo energetico finalizzati all'arredo dell'immobile ristrutturato.

Bonus Bici
Viene esteso il cosiddetto bonus bici o bonus mobilita': le risorse verranno definite "nel limite di 20 milioni di euro annui per gli anni dal 2021 al 2023 e per 30 milioni di euro annui per gli anni dal 2024 al 2026". La misura e' stata decisa visto che si prevede per il 2020 la vendita di circa 2 milioni di unita' di biciclette e/o e-bike, di cui circa il 50% attribuibili ai potenziali beneficiari del "Programma sperimentale buono mobilita'".

Personale Sanitario
Prorogate al 2021 assunzioni temporanee presso il Servizio Sanitario Nazionale, "al fine di garantire l'erogazione delle prestazioni di assistenza sanitaria in ragione delle esigenze straordinarie ed urgenti derivanti dalla diffusione del Covid-19". 

Plastic E Sugar Tax
Le due contestatissime imposte entreranno in vigore a partire dal 1 luglio e non dal 1 gennaio prossimo.

No Contributi Per Under 35
​Non si pagheranno i contributi sui neo assunti al Sud, ma solo per under 35: la misura vale per 4 anni e per un importo massimo di 6.000 euro. L'agevolazione spetta ai datori di lavoro in Abruzzo, Molise, Campania, Basilicata, Sicilia, Puglia, Calabria e Sardegna e sempre che non abbiano proceduto a licenziamenti nei sei mesi precedenti, ne' procedano in tal senso nei nove mesi successivi. (

No Tasse Su Money Transfer
Viene cancellata l'imposta sui trasferimenti di denaro all'estero effettuati per mezzo degli istituti di pagamento, il cosiddetto Money transfer.

Bonus Bebe' E Congedo Papa' Anche Per Il 2021
Confermato per il 2021 il bonus bebe', ossia l'assegno di circa 1.000 euro per ogni figlio nato o adottato. Vengono quindi stanziati per questo incentivo 740 milioni. Prorogato anche il congedo di paternita' di 7 giorni. 

Si Allenta Presa Su Pensioni D'oro 
Dando attuazione ad una sentenza della Corte costituzionale, passa da 5 a 3 anni il contributo di solidarietà dovuto dalle pensioni i cui importi sono superiori a 130.000 euro.

Bonus Cultura Ai 18 Enni  
Confermata anche per il 2021 la card cultura per i diciottenni, che puo' essere usata per acquistare biglietti per teatri, cinema, per comprare libri e giornali, per la musica e per i musei. 

Imprenditoria Femminile
Stanziati 40 mln per il 2021 e altrettanti per il 2022 per il "Fondo a sostegno dell'impresa femminile" con l'obiettivo "di promuovere e sostenere l'avvio e il rafforzamento dell'imprenditoria femminile, la diffusione dei valori di imprenditorialità e lavoro tra la popolazione femminile e massimizzare il contributo, quantitativo e qualitativo, delle donne allo sviluppo economico e sociale del Paese". 

Aumento Stipendi Medici E Infermieri
Vengono stanziati 835 milioni l'anno per aumentare del 27% l'indennita' di esclusiva della dirigenza medica, veterinaria e sanitaria (500 milioni) e per riconoscere una specifica indennita' infermieristica (335 milioni). 

Oltre 5 Mld Per Altre 12 Settimane Di Cig 
Arrivano altri 5,3 miliardi per rifinanziare 12 settimane di cassa integrazione nel 2021 alle aziende che siano in difficolta' a causa dell'emergenza Covid. Le settimane di cig dovranno essere comprese nei primi tre mesi dell'anno per la cig ordinaria e per i primi 6 mesi per quella in deroga. I datori di lavoro privati (con esclusione del settore agricolo) che non richiedono la cig, nei primi tre mesi del 2021 saranno esonerati dal versamento dei contributi previdenziali a loro carico per un ulteriore periodo massimo di 8 settimane. 

Adeguamento Covid, Ridotto Credito Imposta
Il credito d'imposta per l'adeguamento degli ambienti di lavoro alle misure di contenimento dovute alla pandemia sara' utilizzabile dal 1 gennaio al 30 giugno 2021 e non piu' fino al 31 dicembre 2021. Sempre entro il 30 giugno prossimo i beneficiari di questa agevolazione possono optare per la cessione del credito d'imposta.