Arrivano gli “(Im)perfetti criminali” tra amicizia e riscatto

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 6 mag. (askanews) – Può riuscire un piano criminale alquanto improbabile, orchestrato da una altrettanto improbabile banda di amici disposti a tutto per salvare uno di loro? E’ una storia di amicizia e riscatto sociale “(Im)perfetti criminali”, il nuovo film Sky Original diretto da Alessio Maria Federici, su Sky Cinema dal 9 maggio e in streaming su Now.

Il regista: “Il film nasce con l’idea di raccontare la vita di tutti i giorni del 99% delle persone, in una classifica c’è sempre un primo e il secondo è il primo degli ultimi; noi volevamo raccontare un po’ la vita degli ultimi, non degli ultimissimi”.

Tre guardie giurate non proprio brillanti e coraggiose, Filippo Scicchitano, Fabio Balsamo e Guglielmo Poggi, alle prese con i problemi della vita quotidiana, si mettono in gioco per aiutare il loro amico e collega, Babak Karimi, che ha perso di lavoro e ha una famiglia numerosa da mantenere, sfruttando qualche arma segreta, tra disavventure e colpi di scena.

Filippo Scicchitano: “C’è una disillusione generale dei personaggi nella vita che tutti si erano immaginati e che nella realtà invece conducono, poi c è qualcosa che il pubblico non può vedere subito e scoprirà dopo, questo è un aspetto interessante della sceneggiatura”.

Un film corale. Nel cast ci sono tra gli altri anche Matteo Martari, Greg, Massimiliano Bruno, Pino Insegno, Roberta Bruzzone, Rocìo Munoz Morales e Anna Ferzetti, che sul regista dice: “Ha grande rispetto per noi attori e crea sempre un atmosfera di gioco in modo positivo, a collegarci tutti anche se non ci incontravamo in scena, mi sembrava di conoscerli da tempo tutti gli attori, questa è una sua grande caratteristica”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli