In arrivo la seconda stagione di Indie Jungle, in onda dal 20 novembre su Sky Arte

·2 minuto per la lettura
Indie Jungle Sky Arte
Indie Jungle Sky Arte

Con Ministri, Motta, Joan Thiele, Fast Animals and Slow Kids, Myss Keta, Francesco Bianconi, Melancholia, Tutti Fenomeni, NAIP, Vasco Brondi, Margherita Vicario: torna Indie Jungle dal 20 novembre alle 20.15 su Sky Arte. Con 11 nuove puntate e nuove storie, Indie Jungle si conferma uno spazio d’eccezione per la musica dal vivo, in cui nomi della scena italiana realizzano un’esclusiva performance dedicata al pubblico televisivo.

Al via la seconda stagione di Indie Jungle

Grazie a Sky Arte la musica arriva direttamente a casa. Dopo il successo della prima stagione, che ha visto protagonisti alcuni tra i nomi più rappresentativi della scena musicale contemporanea, torna il nuovo format televisivo in cui gli autori della musica indie italiana si raccontano attraverso speciali interviste e si esibiscono in esclusive live session. Una formula dedicata al mondo dei live che propone sullo schermo l’esperienza di un intero concerto dal vivo.

I protagonisti della nuova stagione sono: Ministri, Motta, Joan Thiele, Fast Animals and Slow Kids, Myss Keta, Francesco Bianconi, Melancholia, Tutti Fenomeni, NAIP, Vasco Brondi, Margherita Vicario.

Un parterre di voci e storie che dipingono la varietà dello scenario musicale attuale. In calendario 11 serate alla scoperta delle sonorità e delle storie degli artisti coinvolti, attraverso un accurato ritratto che rende questi live dei veri e propri mini documentari. Indie Jungle è un format dedicato alla musica live, attraverso il quale dare spazio e visibilità a nomi del panorama musicale italiano, valorizzando l’esibizione dal vivo e puntando sul racconto delle storie che si celano dietro la creazione artistica.

In onda su Sky Arte da sabato 20 novembre alle ore 20.15, il programma sarà disponibile anche on demand e in streaming su Now.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli