In arrivo una tempesta, ecco dove: meteo ponte Ognissanti

·1 minuto per la lettura

Ancora maltempo sull'Italia per il Ponte di Ognissanti. Dopo il passaggio dell'uragano Apollo sulla Sicilia, dal Nord Atlantico è in arrivo un'intensa perturbazione atlantica che si presenterà in Italia sotto forma di tempesta. Mattia Gussoni, meteorologo del sito iLMeteo.it avvisa che dopo un sabato ancora piovoso per Sicilia e Calabria ioniche, al Nordovest avanzeranno le prime nubi foriere di piogge su Val d'Aosta, Piemonte e Liguria.

Nel corso di domenica l'avanguardia di Poppea, la tempesta di Halloween, avanzerà gradualmente verso il nostro Paese influenzando con piogge via via più diffuse il Nordovest, la Sardegna e infine Sicilia, solo in serata le coste laziali. Si attiveranno venti meridionali sia di Scirocco e sia di Libeccio.

Sarà lunedì 1 novembre, giorno di Ognissanti che la tempesta scatenerà tutta la sua potenza. Piogge abbondanti o molto abbondanti colpiranno Lombardia, Nordest, Toscana, Umbria, Lazio e Sicilia (sull'isola soprattutto nelle primissime ore) per poi estendersi più attenuate alle regioni centro-meridionali adriatiche. I venti di Scirocco sferzeranno le coste adriatiche con il mare che sarà molto mosso, mentre il Libeccio colpirà i settori tirrenici.

Oggi sabato 30 ottobre Al nord: peggiora al Nordovest con piogge. Al centro: in gran parte asciutto. Al sud: ancora piogge su Calabria ionica e Sicilia centro-orientale, meglio altrove.

Domenica 31 ottobre - Al nord: piogge deboli su Piemonte, Val d’Aosta e alta Lombardia. Al centro: peggiora diffusamente in Sardegna, molte nubi altrove. Al sud: entro sera piogge battenti in Sicilia.

Lunedì 1° novembre - Al nord: forte maltempo da Ovest verso Est. Al centro: maltempo su gran parte delle regioni, soprattutto Tirreniche. Al sud: piogge a carattere sparso, più forti in serata.

Martedì pausa soleggiata, mercoledì altra scarica di maltempo, ma arriverà anche la neve.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli