Art.1: Provenzano, 'non vedo ragioni per non stare insieme'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 24 apr. (Adnkronos) – Pierluigi Bersani "ha detto ieri è stato fatto un passo. È importante il passo che è stato fatto ieri, non vedo alcuna ragione per cui noi possiamo stare nello stesso partito. Se questo può essere visto come un secondo passo, dico che subito ce ne è un terzo, immediato, che dobbiamo compiere. Non basterà ritrovarsi nello stesso partito, perchè noi tutti non bastiamo. Bisogna guardare a quelli che non sono mai arrivati". Lo ha affermato il vicesegretario del Pd, Giuseppe Provenzano, parlando al congresso di Articolo uno.

"Progressisti nei valori, riformisti nei metodi, radicali nei comportamenti, sono le parole -ha aggiunto l'esponente Dem- sulle quali si può costruire un'identità nuova. Questa novità deve essere il frutto di una battaglia che dobbiamo condurre insieme ciascuno dal proprio posto di combattimento. Non avere fretta, ma non perdere tempo".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli