Art.18, Fornero: E' vero, tolto qualcosa ma non smantellato

Torino, 28 apr. (LaPresse) - "Sulla flessibilità in uscita forse è vero che stiamo togliendo qualcosa all'articolo 18, ovvero la garanzia che impediva il licenziamento perché attribuiva al giudice l'automatico reintegramento del lavoratore. Ma non lo abbiamo smantellato". Lo ha detto il ministro del Lavoro Elsa Fornero al convegno "La crisi ucciderà il welfare?" organizzato dall'Udc, a Torino."Abbiamo fatto un ragionamento - ha aggiunto Fornero- che ci può essere, nell' area di gestione economica dell'impresa, un motivo economico vero per licenziare e indennizzare senza che intervenga un giudice a reintegrare. Sottrarre al giudice il potere di reintegrazione in particolare per il motivo economico e' sottrarre una protezione, ma che era limitata a una cittadella di lavoratori. I giovani e le donne erano, sono totalmente fuori dall'articolo 18. Dobbiamo distribuire meglio le protezioni su una platea più vasta". "La nostra riforma punta sull'occupabilità e ha a che fare con una buona ditribuzione del rischio", ha concluso il ministro.

Ricerca

Le notizie del giorno