Art Basel 2022: una delle fiere d'arte piu antiche al mondo

Art Basel apre le sue porte questo martedì in Svizzera.

Con circa 300 gallerie e 4.000 artisti provenienti da tutto il mondo, la fiera di Basilea è uno degli appuntamenti da non perdere per i ricchi collezionisti di arte contemporanea.

La fiera, tra le più antiche al mondo , quest'anno prevede un afflusso di partecipanti ai livelli prepandemia.

Saranno presenti le migliori gallerie del mondo come Gagosian, Hauser & Wirth, Pace e David Zwirner, ma anche nuovi espositori con sede in Africa come Jahmek Contemporary Art di Luanda e OH Gallery di Dakar.

Secondo Art Market, il rapporto diffuso da Art Basel ogni anno , il mercaro dell'arte ha registrato una forte ripresa nel 2021, soprattuto in Cina America e Francia.

In particolare Parigi ha visto una crescita del settore del 50 %, senza precedenti negli ultimi 10 anni.

A primeggiare è stata l'arte contemporanea che ha costituito il 55 % del ricavato, seguita a ruota dall'arte moderna.

"Le persone che sono molto attive nel mercato azionario, hanno bisogno di comprare arte. Non vogliono vendere in questo momento per spostare il denaro perché le azioni sono basse. Tuttavia, nonostante tutto cio che accadendo, il continuo parlare di aumento dell'inflazione, che è un dato di fatto, non sembra aver rallentato l'acquisto di arte in generale. E credo che la globalizzazione abbia creato un gruppo così ampio di collezionisti che, anche se alcuni si stanno trattenendo, molti altri non lo fanno", ha commentato la consulente d'arte e fondatrice di SFA advisory Lisa Schiff.

Dopo due giorni riservati ai collezionisti, la fiera apre le porte ad appassionati e curiosi dal 16 al 19 giugno.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli