Arte: capolavoro della serie 'Ninfee' di Monet all'asta per 40 milioni di dollari

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

New York, 4 nov. – (Adnkronos) – Un capolavoro impressionista della celeberrima serie delle "Ninfee" di Claude Monet (1840-1926) sarà il top lot dell'asta di arte moderna di Sotheby's a New York martedì 16 novembre. E' il quadro "Coin Le Bassin aux Nymphéas" (1917-19), che verrà offerto con una stima di partenza di 40 milioni di dollari.

Il pittore francese maestro dell'Impressionismo realizzò questa serie di dipinti durante l'ultimo decennio della sua vita: la fonte d'ispirazione fu il giardino dell'artista a Giverny. "Coin Le Bassin aux Nymphéas" appartiene al nucleo di opere più prezioso e meglio valutato delle opere di Monet, ricorda Sotheby's.

L'attuale proprietario di "Coin Le Bassin aux Nymphéas" acquistò l'opera 24 anni fa durante un'asta di arte moderna e impressionista di Christie's per 6,7 milioni di dollari. Nel 2020 il collezionista ha prestato il quadro per una mostra dedicata a Monet che ha viaggiato dal Denver Art Museum al Museum Barberini di Potsdam, in Germania.

Nel 2008 un dipinto delle seria delle "Ninfee" è stato venduto da Christie's per 80,5 milioni dollari. Nel 2018 un quadro delle "Ninfee" della collezione di David Rockefeller è stato venduto da Christie's per 84 milioni di dollari. Nel maggio 2021 Sotheby's ha venduto "Le Bassin aux nymphéas" per 70,4 milioni di dollari. Il record in asta per Monet appartiene a "Meules", l'opera della serie dei "Covoni" è stata acquistata dal magnate tedesco Hasso Plattner da Sotheby's nel maggio 2019 per 110 milioni dollari.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli