Arte: con il restauro 'L'altalena" di Fragonard è diventata ancora più sbarazzina

·1 minuto per la lettura

"L'altalena" del pittore francese Jean-Honoré Fragonard (1732-1806), celeberrimo dipinto Rococò, è diventata ancora più sbarazzina e titillante. Il quadro custodito alla Wallace Collection di Londra è stato restaurato, rimuovendo la vernice scura e la giovane donna dagli occhi spalancati appare ora più maliziosa e più sensuale. La conclusione dell'intervento è annunciato da "The Art Newspaper". Yuriko Jackall, responsabile della curatela della Wallace e specialista in arte francese, descrive "L'altalena" come "il più grande dipinto del movimento rococò". Risalente al 1768 circa, la sua miscela di erotismo e mistero ha a lungo affascinato il pubblico.

Il restauratore Martin Wyld ha completato gli ultimi ritocchi dopo aver rimosso la vernice ingiallita e i precedenti pennellature scolorite. I dettagli del dipinto che erano stati oscurati sono ora molto più chiari, fornendo l'opportunità di rivalutare questo intrigante lavoro. Il rosa dei vestiti e della carne della giovane donna ora risalta ancora di più. Contro la composizione verde-azzurra, la donna si fa strada dinamicamente nello spazio dello spettatore. Quasi nascosti tra i cespugli ci sono due uomini: uno più giovane a sinistra che sta per intravedere ciò che si nasconde sotto il suo vestito di seta e uno più vecchio a destra che spinge l'altalena con una sottile allusione all'azione del fare l'amore.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli