Arte Fiera, la tre giorni dell'arte a Bologna viene posticipata

·1 minuto per la lettura
Arte Fiera, a Bologna dal 21 al 23 gennaio 2022
Arte Fiera, a Bologna dal 21 al 23 gennaio 2022

La rapida diffusione della più recente variante pandemica in Italia sta determinando una situazione di generale preoccupazione e incertezza in ambito fieristico. A fronte di questo scenario, BolognaFiere, dopo un ampio confronto con le gallerie, annuncia che la quarantacinquesima edizione di Arte Fiera non avrà luogo nelle date previste del 21-23 gennaio, ma verrà posticipata. Le nuove date della manifestazione saranno annunciate appena possibile, e comunque in tempi brevi. 

"Si è trattato, evidentemente, di una scelta non facile. È stata presa in primo luogo per riguardo ai galleristi, che si attendono una manifestazione all’altezza della sua tradizione e del suo standard in termini di partecipazione del pubblico e degli operatori - dichiara Antonio Bruzzone, Direttore Generale di BolognaFiere. - Siamo certi che riusciremo a trovare nel nostro calendario fieristico una collocazione che permetta ad Arte Fiera 2022 di svolgersi con i migliori risultati per galleristi e collezionisti".

Sotto la direzione artistica di Simone Menegoi, Arte Fiera - inizialmente prevista dal 21 al 23 gennaio 2022 - nasce dal desiderio di poter ritrovare in presenza gli operatori e il pubblico dell’arte. Nel 2021 era stata sostituita dal progetto culturale online Playlist.

Arte Fiera, le sezioni e le opere

L’ossatura della fiera - prima della notizia della sua posticipazione - era stata annunciata con tre sezioni curate e su invito che affiancano la Main Section per approfondire altrettanti ambiti importanti per l’identità della fiera: l’arte moderna e del dopoguerra storicizzato (Focus), la pittura del nuovo millennio (Pittura XXI), la fotografia e il video (Fotografia e immagini in movimento).

Arte Fiera, tradizione dal 1974

Quanto agli obiettivi di fondo, la più longeva fiera d’arte italiana (è stata fondata nel 1974) rimane fedele alla propria vocazione: essere la manifestazione di riferimento per le gallerie italiane e per l’arte italiana del XX e XXI secolo..

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli