**Arte: 'Grande onda' di Hokusai stabilisce nuovo record mondiale all'asta**

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

New York, 17 mar. – (Adnkronos) – Record mondiale per l'iconica xilografia del grande artista giapponese Katsushika Hokusai (1760-1849): "La grande onda di Kanagawa", simbolo dello stile ukiyo-e, realizzata nel 1831, è stata venduta ad un'asta online di Christie's a New York per 1,6 milioni di dollari, 10 volte la sua stima iniziale (150.000 dollari). La scena, che è l'immagine distintiva del pittore giapponese e una delle più celebri in assoluto al mondo, raffigura un'onda tempestosa che minaccia alcune imbarcazioni, dirette a Tokyo, al largo di una zona corrispondente all'odierna prefettura di Kanagawa, con il Monte Fuji visibile sullo sfondo.

La vendita di Christie's di arte giapponese e arte coreana ha raggiunto un totale di 9.712.250 dollari, con offerenti registrati da 35 paesi. Tra i top lot anche un rotolo sospeso Ito Jakuchu (1716-1800), dal titolo "Coppia di gru e sole nascente", che ha stabilito il nuovo record dell'artista giapponese: ha raggiunto cinque volte la sua stima bassa, arrivando a 1.590.000 dollari. Per l'arte coreana da segnalare una figura di Buddha in piedi in bronzo dorato del IX-X secolo, che ha realizzato 162.500 dollari contro la sua di 30.000.

Notevoli risultati sono stati realizzati anche per stampe e dipinti di maestri ukiyo-e come Kitagawa Utamaro e Utagawa Hiroshige; per una rara scultura Kannon del periodo Heian; per l'arte moderna e contemporanea di Shinoda Toko, Inoue Yuichi e Kato Gizan.