Arte: la collezione di Christo vola all'asta per 8 milioni di euro (2)

·1 minuto per la lettura
Arte: la collezione di Christo vola all'asta per 8 milioni di euro (2)
Arte: la collezione di Christo vola all'asta per 8 milioni di euro (2)

(Adnkronos) – Christo e la moglie Jeanne-Claude Denat de Guillebon (1935-2009) custodivano la collezione privata nel loro studio-atelier nella casa di New York, ora messa all'asta dagli eredi. Per decenni la coppia artistica aveva accumulato dipinti, sculture e disegni. Tra le opere collezionate quelle di Lucio Fontana, Yves Klein, Mimmo Rotella, Andy Warhol, Claes Oldenburg, Marcel Duchamp , William N. Copley e Nam June Paik.

Tra i top lot dell'asta "Jackie" di Warhol (1964), venduto per 920.000 euro; "Blue Monochrome (IKB 19)" di Klein eseguito nel 1958, venduto per 436.000 euro; una scultura gesso di Oldenburg degli anni '60 venduta per 81.900 euro; un quadro della serie "Concetto Spaziale. Attesa" di Fontana (1963) aggiudicato per 920.000 euro.

L'asta anticipa di sette mesi l'ultimo lavoro dell'artista Christo, che sarà realizzato postumo proprio a Parigi. Il maestro della Land Art con opere su grande scala, aveva programmato già due anni fa fa la 'copertura' dell'Arco di Trionfo a Parigi. L'opera temporanea "L'Arc de Trionphe, Wrapped" si terrà dal 18 settembre al 3 ottobre 2021, per volontà dettata dello stesso Christo. L'Arco di Trionfo resterà coperto con i colori della bandiera francese in coordinamento con il Centro di Pompiodou e il Centro dei monumenti nazionali in Francia. Saranno utilizzati 25.000 metri quadrati di tessuto blu riciclato, che sarà fissato sull'Arco di Trionfo con 7.000 metri di corda rossa.