Arte: Monna Lisa, scoperte tre tombe dell'epoca della modella di Leonardo

Firenze, 13 lug. - (Adnkronos) - Scoperte a Firenze tre nuove tombe e resti di mura compatibili con il periodo storico legato alla sepoltura di Lisa Gherardini avvenuta nel 1542. Trovati resti di un altare risalente a un periodo compreso tra la fine '400 e l'inizio del '500. Non e' esclusa la presenza di una quarta tomba che in questo caso sarebbe compatibile

La ripresa degli scavi nell'ex Convento di Sant'Orsola a Firenze sta riservando alcune sorprese. In questa fase i lavori stanno interessando la chiesetta di Sant'Orsola dove si presume sia stata sepolta Lisa Gherardini, la donna che ispiro' Leonardo per realizzare la Gioconda, la Monna Lisa del Louvre. I lavori di scavo archeologico sono svolti dalla Provincia di Firenze su richiesta della Soprintendenza della Toscana come prescrizione per il futuro avvio dei lavori di recupero dell'immobile di Sant'Orsola per il quale e' gia' stato presentato un progetto di project financing. Nelle ultime ore sono state portate alla luce tre nuove tombe terranee: nella prima dovrebbero trovarsi i resti mortali di piu' persone, mentre le altre due dovrebbero conservare ciascuna un solo scheletro.

Sempre durante questa ultima fase di scavi sono stati ritrovati i resti di un presbiterio con altare e ciborio che si ritiene possa essere stato realizzato dalle suore francescane verso la fine del 1400 o agli inizi del '500. Secondo quando riferito dall'archeologa della Soprintendenza della Toscana Valeria D'Aquino ''non e' escluso che in prossimita' dell'altare vi possa essere una quarta sepoltura''. Se tale ipotesi fosse confermata nel corso degli scavi che saranno effettuati la prossima settimana, questa eventuale quarta tomba potrebbe essere compatibile con il periodo storico legato alla sepoltura di Lisa Gherardini avvenuta nel 1542. (segue)

Per approfondire visitaAdnkronos
Ricerca

Le notizie del giorno