Arte: torna visibile dopo restauro Madonna di Citerna di Donatello

Perugia, 28 nov. - (Adnkronos) - Rientra a Citerna in Umbria, dopo un restauro durato sette anni, la Madonna con Bambino in terracotta policroma di Donatello, risalente ai primi anni del Quattrocento. La giovane Madonna dal volto delicato che tiene in braccio un Bambino d'argento vivo, si trovava da tempo immemorabile e ignorata nella Chiesa di San Francesco a Citerna, dove e' stata scoperta nel 2001 e dove tornera' definitivamente da venerdi' prossimo, esposta all'interno di una piccola cappella.

Un ambiente raccolto che ne permettera' la visione ravvicinata, cosi' come era in origine per questa scultura devozionale. Nell'occasione, riaprira' al culto la chiesa di San Francesco, dopo la ristrutturazione dell'intero edificio, con una messa solenne celebrata dal cardinale Giuseppe Betori, arcivescovo metropolita di Firenze, e dal vescovo della Diocesi di Citta' di Castello, Domenico Cancian, domenica 2 dicembre, alle ore 11.00.

Nei giorni inaugurali del 30 novembre e 1 e 2 dicembre, convegni e visite guidate aperti al pubblico, il cui programma e' consultabile sul sito: www.donatelloaciterna.it. (segue)

Per approfondire visitaAdnkronos
Ricerca

Le notizie del giorno