Artemis 1, soddisfazione Nasa: ancora molta strada da fare

featured 1671681
featured 1671681

Milano, 16 nov. (askanews) – Il ritorno dell’umanità sulla Luna è più vicino grazie al successo del primo lancio della missione Artemis 1.

Il razzo più potente mai costruito, Space Launch System, è decollato dal Kennedy Space Center in Florida, per ora senza equipaggio.

“È un volo di prova. Ci è voluto molto tempo per arrivare qui. L’ultima volta che siamo stati sulla luna, era l’Apollo 17, abbiamo ancora molta strada da fare. E questo è solo il volo di prova” ha detto il numero uno della Nasa Bill Nelson.

Il razzo porta nello Spazio l’astronave Orion che in futuro sarà destinata all’equipaggio, grazie anche al fondamentale contributo italiano, con il Modulo di Servizio Europeo (ESM) di Thales Alenia Space e il cubesat italiano Argomoon realizzato da Argotech per l’Agenzia spaziale italiana.