Articolo Uno: Letta, Conte, Calenda e Landini tra gli ospiti del congresso

·2 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 21 apr (Adnkronos) – La relazione di Roberto Speranza al congresso di Articolo uno (in programma all'auditorium Antonianum, viale Manzoni 1, il 23 e 24 aprile) è prevista intorno alle 11. Sarà preceduta dagli adempimenti formali e dalla proclamazione della sua rielezione a segretario con oltre il 90 per cento dei consensi alla sua mozione nei congressi territoriali. Porterà il suo saluto il sindaco di Roma Roberto Gualtieri, insieme al segretario di Articolo Uno a Roma Piero Latino.

Tra i saluti iniziali, è previsto anche quello di una rappresentante della comunità ucraina. Molti gli ospiti politici che durante le due giornate interverranno in assemblea. Previsto per la mattinata di sabato quello del segretario del Pd Enrico Letta e per quella di domenica quello del leader del Movimento 5 Stelle Giuseppe Conte. Sono in programma anche gli interventi del leader del Partito socialista Enzo Maraio, del segretario di Demos Paolo Ciani, del portavoce dei Verdi Angelo Bonelli, del segretario di Sinistra italiana Nicola Fratoianni e di quello di Azione Carlo Calenda. Sono stati invitati tutti i parlamentari di LeU, e il presidente della camera Roberto Fico invierà un messaggio di saluto.

Maurizio Landini interverrà nel pomeriggio di sabato, così come il ministro del lavoro Andrea Orlando. Sempre sabato, gli interventi del leader della Uil Pierpaolo Bombardieri e di Andrea Cuccello in rappresentanza della Cisl.

(Adnkronos) – Parteciperanno con un loro intervento anche il ministro degli esteri Luigi Di Maio e il vice segretario del Pd Peppe Provenzano. Previsti infine anche i saluti dei vertici di Anpi, Arci, Legambiente, Legacoop e i messaggi di alcuni leader politici della sinistra mondiale.

Il congresso ha già ricevuto tra gli altri i messaggi di saluto di Alexis Tsipras, leader di Syriza, e di Udo Bullmann, responsabile Europa dell’Spd tedesca. I lavori saranno trasmessi in streaming, alla pagina Youtube di Articolo uno.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli