Ascolti tv, i dati dell'11 novembre

Ascolti tv 11 novembre
Ascolti tv 11 novembre

Nella serata di venerdì 11 novembre Rai 1 si è confermato campione di ascolti. Il programma di Carlo Conti “Tale e Quale Show”, ha realizzato uno share del 28,1% e ha interessato 4.454.000 spettatori. Quo Vado su Canale 5 è stato visto invece da 2.094.000 spettatori e ha ottenuto uno share dell’11.8%.

Ascolti tv 11 novembre, i dati della fascia serale

Guardando agli altri programmi della fascia serale segnaliamo che la partita di basket Italia-Spagna su Rai 2 è stata vista da 594.000 spettatori con uno share pari al 3,2%. Tiene bene Quarto Grado su Rete 4 che è stato visto da una media di 1.068.000 spettatori (share 7,3%). Con il 6,8% di share Fratelli di Crozza sul Nove ha avuto un seguito di 1.299.000 spettatori. Shooter su Italia 1 ha interessato 1.065.000 spettatori (share 6.2%), mentre Propaganda Live su La7 è stato seguito da 747.000 spettatori con il 5,4% di share. Chiudono Romanzo Radicale – Io sono Marco Marco Pannella (400.000 spettatori, 2.2% di share) e Masterchef su Tv8 (421.000 spettatori, share 2,6%).

I dati della fascia Access Prime Time

Rai 1 ha fatto il pieno di ascolti anche nella fascia Access Prime Time con “I Soliti Ignoti – Il Ritorno” che ha ottenuto il 22,7% di share e un seguito di 4.597.000 spettatori, mentre Striscia La Notizia ha tenuto incollati davanti al piccolo schermo 3.063.000 spettatori e uno share pari al 15,2%. Si conferma Otto e Mezzo su La7 che è stato visto da 1.635.000 spettatori (share 8,1%). Bene anche Rai 3 con “Il Cavallo e la Torre” (1.514.000 spettatori, 7,7% share) e “Un Posto al Sole” (1.701.000 spettatori, 8,4% share). N.C.I.S su Italia 1 è stato visto da 1.061.000 spettatori e ha ottenuto il 5,3% di share, mentre Stasera Italia su Rete 4 ha avuto un seguito di 1.033.000 persone nella prima parte (5,3% share) e 1.047.000 spettatori nella seconda parte (share 5,2%). Infine chiudono 100% Italia su Tv8 (436.000 spettatori, 2.2% share) e Don’t Forget the Lyrics! sul Nove (626.000 spettatori, share 3,2%).