Asfissiati dai fumi tossici, a Sidney è emergenza sanitaria -2-

Ihr

Roma, 17 dic. (askanews) - Questo fumo "è particolarmente pericoloso a causa degli alti livelli di polveri sottili di PM 2,5", ha detto. I servizi sanitari nello Stato hanno registrato un aumento del 48% del numero di persone che si sono recate al pronto soccorso per problemi respiratori nella settimana terminata l'11 dicembre, rispetto a una media quinquennale.

Questa cifra ha raggiunto l'80% il 10 dicembre, quando la qualità dell'aria si è notevolmente deteriorata a Sydney. Il giorno successivo, quasi 20.000 persone hanno manifestato in città per chiedere al governo di combattere i cambiamenti climatici. L'Alleanza ha inoltre invitato il governo ad adottare misure urgenti per ridurre le emissioni di gas a effetto serra, affermando che i cambiamenti climatici stanno rendendo questi incendi "devastanti per la salute umana".(Segue)