ASI, Barbaro: “Il premio torna in presenza, un momento di festa per tutto lo sport italiano”

·1 minuto per la lettura

“Noi siamo molto legati a questo premio che finalmente torna in presenza. E’ una grandissima soddisfazione perché è un momento di festa per l’ASI e per tutto lo sport italiano. Questo premio vuole essere lo specchio di tutto quello che accade all’interno del mondo dello sport, a prescindere dalle dinamiche legate al raggiungimento del risultato. CI sono aspetti che fanno riferimento al mondo dell’impiantistica, dei media, dell’innovazione tecnologica e agli sforzi degli atleti”. Così il Senatore e Presidente di ASI, Claudio Barbaro, a margine della XVI edizione del premio ASI ‘Sport&Cultura – Gli Oscar dello Sport italiano tenutosi presso il Salone d’Onore del CONI. “La parte inerente ai media, quest’anno è dedicata a Giampiero Galeazzi, non potevamo assolutamente dimenticarlo. Ritenevamo giusto ricomprendere la sua figura all’interno di questo importante momento di celebrazione dello sport per l’anno che è appena trascorso”, ha concluso.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli