Asl di Caserta: avviso di richiamo per un lotto di merluzzo contaminato da Listeria

merluzzo
merluzzo

Angela Marino, Responsabile del Nodo Aziendale dell’Asl di Caserta ha firmato un avviso alimentare per del preparato di merluzzo distribuito dai supermercati LIDL per il rischio di contaminazione da Listeria. Il prodotto, come viene raccomandato, non va consumato e va riportato nel supermercato in cui è stato acquistato.

Asl di Caserta: avviso di richiamo per un lotto di merluzzo contaminato da Listeria

“In data 15/11/2022 è stato attivato il ritiro e richiamo di un prodotto alimentare venduto dalla nota catena europea di supermercati LIDL e distribuito nel territorio della Campania e della provincia di Caserta. L’allerta è stata attivata dalla Danimarca a seguito di tossinfezione da Listeria Monocytogenes che ha colpito 7 persone. Il prodotto interessato è una preparazione refrigerata a base di merluzzo nordico a Marchio Sødergården in confezione da 340 g con scadenza 6/12/2022.”

Listeria, cosa si rischia venendo a contatto con questo batterio

Il batterio della Listeria può provocare problemi di gastroenterite, ma nei casi pù gravi anche meningite, meningoencefalite e sepsi. I sintomi potrebbero comparire anche ad un mese di distanza dall’assunzione del cibo contaminato.