Aspark Owl, una supercar da 1985 cv: website e foto ufficiali dell’elettrica

Aspark Owl

Aspark Owl è una supercar elettrica che fa paura. Questo modello arriva a sprigionare la potenza di 1985 cv, una cifra assurda per un’auto e soprattutto se si tiene conto del fatto che il motore è esclusivamente elettrico. La nuova supercar elettrica si presenta come la supercar del futuro. Questa supercar è infatti più simile ad un’astronave per le sue tecnologie avanzate che propendono verso il futuro in una sperimentazione di linee sia nell’estetica che nella tecnologia e trovano espressione nel suo design ultramoderno.

interni Aspark Owl

L’auto ha visto la luce per la prima volta due anni fa. Aspar ha infatti presentato il modello Owl nel 2017 al Salone dell’Auto di Francoforte ed ha stupito tutti con il suo prototipo. Realizzarlo non è stato semplice, ma ora ecco qua la nuova supercar. Owl si è presentata ufficialmente al Dubai Motorshow che si è tenuto nei giorni fra il 12 ed il 16 novembre. Benvenuti nel futuro.

Aspark Owl: 1985 cv elettrici

Abbiamo detto che questa supercar era un’astronave. Ebbene, il modello che ha preso il via è una piccola meraviglia dell’ingegneria elettrica. L’impressione a guardarla è che gli ingegneri Aspark, per realizzarla, abbiano completamente dimenticato cosa si è arrivati a fare sul versante tecnologico e motoristico e cosa no e si siano fiondati nel futuro. Owl è un’astronave dalle prestazioni sconvolgenti. Un’astronave da 1.985 cv, elettrica al 100% e con prestazioni da urlo.

aspark owl dubai 1985 cavalli

Nel caso vi steste chiedendo cosa ci sia di strano in un motore, partiamo subito dicendo che ce ne sono 4. Sì, quattro motori elettrici sincroni studiati a magneti permanenti. Sono loro i fautori della potenza di cui vi avevamo detto, che arriva ad un tetto massimo di 1.985 cv. Lo scatto di quest’auto è talmente veloce che quando sfreccia sulla pista potrebbe passare inosservata: da 0 a 100 km/h, Owl ci mette un tempo assurdo di 2 secondi. Per segnare questo numero spaventoso tuttavia c’è da ricordare che Aspark ha montato su le gomme slick, per quanto riguarda i tempi “umani” con degli pneumatici stradali.

Velocità massima e prestazioni da Hypercar

La velocità massima è però tale da lasciare a bocca aperta. Al suo apice, Owl raggiunge i 400 km/h. Più che correre, quest’auto vola.

aspark owl 2020

Una macchina tuttavia per essere definita eccezionale deve soddisfare diversi parametri di richiesta. Aspark Owl brilla anche per la batteria, che é alimentata da un pacco di 800 volt dalla capacità di 64 kWh. L’autonomia è di 450 km accordati dal ciclo NEDC e la ricarica è altrettanto rapida. Per ricaricare la batteria c’è un caricatore da 44kW, il quale ci metterà 80 minuti. Ci aspettavamo di più, e la casa si sta impegnando per garantire una batteria dalla capacità superiore.

Dimensioni e look da Dubai

Owl non è solo potente ma è anche bella. Bella da mozzare il fiato. I tecnici del reparto hanno progettato un telaio da passerella che imprigionasse tutti quei cavalli. Sotto la carrozzeria si cela un monoscocca realizzato in fibra di carbonio. Tutto questo, rispettando i parametri di omologazione europea per una piena efficienza aerodinamica. L’alettone previsto ha un’integrazione con il design Owl e si apre in autonomia una volta superati i 150 km/h e si richiude quando si scende sotto i 100 km/h.

Dalla pista da corsa a quella d’atterraggio, il passo è breve. L’estetica racing si mescola con la tecnologia degli accessori. Ci sono due schermi per l’utilizzo dell’infotainment e schermi laterali per proiettare le immagini degli specchietti retrovisori. Sono presenti anche il controllo di trazione, stabilità e l’ABS, per garantire una frenata morbida e perfetta dei freni con dischi carboceramici e pinze a 10 pistoncini.

Prezzo della Aspark Owl

Il prezzo è quello giusto se si decidesse di comprare un’astronave, L’hypercar ha il costo di 2,9 milioni di euro. Per i 50 eletti che potranno acquistare lo stesso numero di esemplari che verrà rilasciato è tuttavia previsto il rimborso di 50.000 euro. Per guidare il proprio modello di Aspark Owl, i 50 acquirenti dovranno attendere aprile 2020.