Assalto al postamat con kalashinokov, bottino da 30mila euro

REUTERS/Stefano Rellandini

Uno sportello bancomat di un ufficio postale a Cervignano del Friuli, in provincia di Udine, è stato assaltato nella notte da quattro uomini a volto coperto.

Mentre tre agivano ed uno ha fatto il palo, la banda di rapinatori ha piazzato delle cariche di esplosivo e fatto saltare in aria il postamat riuscendo a rubare così una somma vicina ai 30mila euro. Nel corso della rapina sono stati esplosi anche tre colpi di kalashnikov contro una vettura di una guardia giurata che in quel momento stava transitando casualmente in zona durante il proprio giro di controllo.

Secondo quanto riportato dall’Ansa l’uomo è illeso, i colpi hanno invece raggiunto il cristallo anteriore dell’auto e la vetrina di una pizzeria a 150 metri di distanza dal luogo della rapina. I banditi sono così riusciti a scappare nonostante il fuoco di risposta della guardia giurata.